Muse Comunicazione
Muse Comunicazione: Caso di Studio - Grand Hotel Don Juan

Grand Hotel Don Juan: Sfida a Colori di un Brand Storico

Progetto

  • Creative/Visual Design
  • User Experience Design
  • Front-End Development
  • WordPress CMS
visita il nuovo sito

Metodo e Strategia

Anche quando si racconta la storia di una struttura alberghiera e balneare si può—e si deve—essere creativi, ma non per il solo gusto estetico o estro del designer, quanto per raccontare l’unicità di quel servizio e la storia delle persone che ci lavorano.

Questo non è mai stato così vero come per il Grand Hotel Don Juan, elegante e storica struttura 4 stelle sul lungomare abruzzese.

Struttura e Visual Off-line

Essendo un hotel con ristorante, area sportiva e Lido, dobbiamo confrontarci con la location, con la disposizione delle sale e delle aree comuni, con l’arredo e l’interior design delle camere, della reception e dell’ingresso, con le insegne, logo e immagine coordinata già esistenti.

La “tavolozza” colori predefinita emerge con vigore: un caldo marrone, un chiaro ed elegante panna, sfumature tortora e gentili tocchi di oro. Linee essenziali, in perfetto equilibrio tra Nuovo e Vintage. Briose presenze colorate nei pavimenti originali, in ceramica di Castelli. Una palette, insomma, nella quale sembra categoricamente escluso ogni richiamo al mare.

Mentre per lo stile grafico e tipografico ci muoviamo in modo diretto e sicuro, per i colori la faccenda si mostra realmente intricata.

La Sfida

Come coniugare eleganza e leggerezza del segno con: la semplicità del nostro racconto, la facilità di navigazione e un’efficace interfaccia utente (UI), in un ambiente che profumi di mare? E come realizzarne un gioco cromatico funzionale?

Nella creazione della palette proposta al cliente in fase di progettazione, dopo briefing, analisi e confronti, è emersa un’idea alternativa che si è fatta strada fino alla proposta finale.

La Nostra Soluzione

Abbiamo presentato al cliente una serie di suggerimenti, partendo dalla campionatura dei colori del logo e della corporate image originale, passando per una soluzione classica—pur non banale—per il mare (Palette A).

Palette Colori: la nostra proposta iniziale.

Approdiamo a ipotesi più innovative e coraggiose. La direttrice del Grand Hotel Don Juan, Brunella Cinquegrana, fortunatamente ama “osare” e vengono scelte le nuance della soluzione più creativa, contaminandola ulteriormente (Palette B).

Palette Colori: la tavolozza finale scelta per il progetto.

Il delicato colore tono di fondo è un perfetto connubio di eleganza e leggibilità. Toni leggeri, discreti e charmant—come in una palette Armani—accompagnano i racconti dell’hotel, dalle pagine istituzionali, al booking engine, al Blog.

Risultati

L’impatto è piacevole e ha incontrato il favore del nostro cliente, dei tester e dei clienti del Grand Hotel Don Juan—ai quali è stato sottoposto alla pubblicazione online. Il colpo d’occhio è mirato e immediato, il messaggio di una curata accoglienza emerge con efficacia.

Intuitivo e stuzzicante il riferimento al mare: dal delicato celeste al sabbiato, che uniti alle più decise tonalità scure, spiega anche l’incontro tra tecnologia, eleganza e tradizione.

Al prossimo racconto …

RSS Feed

Shares